logo-ws

Chi siamo

011 9566555

Piazza Martiri della Liberta' 3/5

​10098 Rivoli (TO)

sIAMO aPErTI

contatti

Commercialisti a Rivoli dal 1994.

 

La Casa dei Professionisti:  un ufficio dove trovare tutti gli esperti che ti servono.

info@serviziassociati.it

Piazza Martiri della Libertà, 3/5, 10098 Rivoli (TO)


info@serviziassociati.it


+39 011 9566555

lun       9-12,30   14-18 

mar       9-12,30   

mer       9-12,30   14-18 

gio        9-12,30    

ven       9-12,30   14-18 

sab      chiuso

dom    chiuso


facebook
twitter
youtube
instagram
whatsapp
phone

Ristori Ter Decreto 23 novembre 2020 n°154.

2020-11-24 20:40

Stefano Torrese

Leggi e Decreti, ristori, covid-19,

Ristori Ter Decreto 23 novembre 2020 n°154.

Decreto Legge Ristori Ter, 9 novembre 2020 n° 149.Chia ha diritto, come si calcola

conte-1606247941.jpg

Buongiorno a tutti, 

 

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto Ristori Ter, Decreto Legge 23 Novembre 2020. n°154.

 

La prima cosa da sottolineare è che è stato posto rimedio ad una stortura del decreto Ristori Bis cioè l'essersi dimenticati dei negozi di scarpe.

 

2. L’allegato 2 del citato decreto-legge n. 149 del 2020 è integrato con la seguente riga:

 

47.72.10 Commercio al dettaglio di calzature e accessori 

 

Ristori anche per i negozi di scarpe

Fra le attività economiche che possono ottenere i ristori previsti dai precedenti decreti, viene ricompreso anche il commercio al dettaglio di calzature.

 

Fondo da 400 milioni per buoni spesa

È previsto, inoltre, un fondo da 400 milioni da destinare ai Comuni per fronteggiare l’emergenza alimentare attraverso l’erogazione di buoni spesa.

 

Le risorse verranno erogate a ciascun Comune entro 7 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto.

 

Le variazioni di bilancio riguardanti l’utilizzo delle risorse trasferite dal Bilancio dello Stato connesse all’emergenza Covid possono essere deliberate dagli enti locali sino al 31 dicembre 2020 con delibera della giunta.

 

100 milioni per i farmaci anti-Covid

Inoltre, viene ulteriormente ampliata la capacità di risposta all’emergenza epidemiologica con uno stanziamento di 100 milioni di euro da destinare all’acquisto e alla distribuzione di farmaci per la cura dei pazienti affetti da Covid-19.

 

Si tratta degli interventi di competenza del Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus

 

Ecco il decreto: Ristori Ter 23 novembre 2020 n°154

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder